venerdì 27 novembre 2009

Rassicurati?


dopo i tonfi di ieri stanno arrivando una marea di rassicurazioni sulle esposizioni che le nostre società (banche) non avrebbero in dubai, o meglio in quel noto fondo. fin troppe per i miei gusti. i mercati comunque ne approfittano per rimbalzare un pò.
detto che sarà certamente vero però qualcuno in qualche parte del mondo le avrà 'ste esposizioni. è matematico.
mettiamo che vanno nelle canne una banca svizzera, due banche inglesi e tre americane, mettiamo che ci scappi un crack dove volete voi; è realistico immaginare che le nostre banche non ne avrebbero conseguenze?
tantopiù che in generale gli istituti finanziari mondiali in questa fase non godono di ottima salute... a volte può bastare un raffreddore se uno è debilitato dall'aids...
cioè, troppo ottimismo mi pare poco credibile...
purtroppo la globalizzazione c'è nel bene, quando noi veniamo trainati se gli americani spandono per il giorno del ringraziamento, come nel male.
poi intendiamoci, ieri non è arrivato altro che un "alert", un occhio che siamo in crisi anche qui e vorremmo prenderci una pausa. questo ovviamente non è un crack.
è stata una buona occasione di storno ma già oggi mi pare il clima sia discretamente sereno pensando ai tacchini americani...
insomma non drammatizziamo troppo però niente euforia natalizia che i mercati hanno corso tantino e sono nervosucci... (sentono il derby anche loro via...)

in questo contesto mi si chiede un parere da bar (non sono all'altezza di dare consigli operativi!) sul dax (nell'immagine) con l'idea di andarci al ribasso grazie ad un etf.
beh, ci può stare, lo stop è abbastanza vicino, diciamo lo sfondamento dei 5900punti.
vero di contro che la trend rialzista dai minimi è in piedi...
dunque i giochi sembrano aperti però gli indici americani non sono messi male e questo indurrebbe alla prudenza chi volesse andare short.
infine per come la vedo io graficamente i più brutti siamo noi (indice italiano) perciò se "corti sui deboli" ha un senso....

Etichette: , ,

1 Commenti:

Alle 28 novembre 2009 16:32 , Anonymous cwtrading.blogspot.com ha detto...

beh, io una discesina verso i 5200pt la vedo tutta ._)

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page

Questo sito web denominato "RUMORSRISPARMIO" e' un "blog", ovvero per definizione un diario online. Il sito non è curato e redatto a scopo di lucro, ma piuttosto per semplice passione per gli argomenti trattati. Non vi è alcuna altra motivazione aldilà di questa passione personale e non vi è alcun interesse economico collegato neppure in via indiretta. In questo sito si possono leggere riflessioni e valutazioni sul mondo della Borsa e della finanza che derivano sempre e comunque da conoscenze e percezioni strettamente soggettive, parziali e discrezionali. Dunque assolutamente e costantemente soggette a possibili errori di interpretazione e valutazione. Pertanto, cio' che in questo sito si puo' leggere non puo' essere considerato e non intende peraltro in alcun modo rappresentare sollecitazione del pubblico risparmio o consulenza all'investimento. Quello che qui e' possibile leggere e' da ritenersi per definizione e in ogni caso sempre inadatto ad essere utilizzato per reali strategie di investimento. Di conseguenza, si sconsiglia chiunque nel modo piu' assoluto e categorico di agire in questo senso. Si precisa che questo sito internet non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge numero 62 del 7.03.2001.