venerdì 19 marzo 2010

Di chi è lo spot più bello?

vai dove vuoi che ovunque ti trovi davanti manifesti elettorali, sottolineo che li mettono anche dove non è consentito (!)
rientro a casa e trovo la casella postale piena di carta manco buona a pulirsi il culo... e credo che alle poste facciano i salti di gioia a dover consegnare tutta sta roba (pure gli alberi saranno ben felici di morire per una causa tanto nobile..).
sulle emittenti locali è uno spot politico dietro l'altro, alcuni con tanto di musichette.
sottolineo che il tutto è a carico nostro!

e questo mentre i programmi di approfondimento politico, che alla nostra rai sono/sarebbero economicamente vantaggiosi, sono stati sospesi.

ma porca di quella troia.... ma davvero l'italione medio merita di votare il messaggio pubblicitario più convincente?
belin, a questo saremmo teoricamente ridotti... a scegliere chi ti convince di più con una frase e un sorriso. (ah, al solito a figa non c'è partita peccato che mai quanto per un politico l'aspetto estetico sia, ehm no... meglio... dovrebbe essere, del tutto insignificante).

c'è un'opzione due:
seguire i francesi dove il vomito ha colpito oltre un cittadino su due. non servirà a un cazzo ma almeno non ti fai prendere per il culo.

Etichette: ,

4 Commenti:

Alle 21 marzo 2010 23:35 , Blogger duca ha detto...

ciao LL

oggi hai avuto 2 belle notizie:

- la Samp ha distrutto l'odiata Yuve e
- DL incentivi: MEF, eliminata retroattività polizze dormienti

Se ricordo bene con il DL si va a sanare una caxxata giuridica sulla quale ti stavi battendo anche tu.

Ricordo Beme?

Eheheheh vedi che poi questo governo non è così male..... guarda invece sta sinistra che dice che in Italia non c'è democrazia, ma poi crea i portali finanziari come Wall Street Italia, per un po' li fa sembrare indipendenti, poi sotto elezioni elimina tutti i link ai blogger indipendenti e mette in evidenza solo articoli stile Travaglio...... bell'esempio di pluralismo.......veramente un bell'esempio.

 
Alle 24 marzo 2010 18:35 , Blogger LL ha detto...

cioè hanno deciso che non mi rubano più perchè si è mossa striscia la notizia e siamo sotto elezioni e aldunque io dovrei essere felice? essere grato? riconoscente?
ma non scherziamo!!!
sono incazzatissimo se penso a sta cosa!!! han provato a inculare decine di migliaia di persone, poi han fatto marcia indietro e MENO MALE..........

sulla samp che dire... serata stupenda... meravigliosa sotto tutti i punti di vista... col mio amore a fianco per la prima volta in sud... con la sconfitta di quei simpaticoni dopo 15anni nei quali era impossibile giocare contro di loro.... (dondarini docet..)

di wsi non so nulla, io non ho mai chiesto loro qualcosa quel che mi han dato me lo sono preso, punto e fine.
fanno quello che vogliono, non sono mica il tg1.....

non voterò perchè la politica è una cosa seria.

 
Alle 24 marzo 2010 20:32 , Blogger duca ha detto...

A non votare fai malissimo.... te lo dico da amico (indipendentemente dal partito)

Complimenti invece per la tua ragazza. Essere innamorati è la cosa più bella della vita. Se è una cosa vera è immensamente bella. Mi fa piacere per te!

 
Alle 25 marzo 2010 14:02 , Blogger LL ha detto...

eh caro duca, lo sò che mi parli con sincera amicizia ma il fatto è che io li odio tutti profondamente....
capisci che non è che non voto perchè me ne frego (e quelle persone per me fanno male a ragionare così), il problema nel mio caso è opposto...
proprio perchè mi interesso di politica ho troppo disprezzo per i politici.

per M. guarda sì, siamo e sono proprio presi... del resto quanti anni sono che ho il blog? e mai mi ero espresso in questo modo prima d'ora...

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page

Questo sito web denominato "RUMORSRISPARMIO" e' un "blog", ovvero per definizione un diario online. Il sito non è curato e redatto a scopo di lucro, ma piuttosto per semplice passione per gli argomenti trattati. Non vi è alcuna altra motivazione aldilà di questa passione personale e non vi è alcun interesse economico collegato neppure in via indiretta. In questo sito si possono leggere riflessioni e valutazioni sul mondo della Borsa e della finanza che derivano sempre e comunque da conoscenze e percezioni strettamente soggettive, parziali e discrezionali. Dunque assolutamente e costantemente soggette a possibili errori di interpretazione e valutazione. Pertanto, cio' che in questo sito si puo' leggere non puo' essere considerato e non intende peraltro in alcun modo rappresentare sollecitazione del pubblico risparmio o consulenza all'investimento. Quello che qui e' possibile leggere e' da ritenersi per definizione e in ogni caso sempre inadatto ad essere utilizzato per reali strategie di investimento. Di conseguenza, si sconsiglia chiunque nel modo piu' assoluto e categorico di agire in questo senso. Si precisa che questo sito internet non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge numero 62 del 7.03.2001.