giovedì 18 febbraio 2010

Euroscettici?


a proposito, questo è lo storico andamento eur/chf non male no?
chiaro, non vale per tutti. certamente se tu hai una classe dirigente tipo quella greca, portoghese, castigliana ecc. da solo non puoi andare da nessuna parte, cioè puoi giusto fare la fine dell'argentina... dunque meglio ancorarsi a bruxelles almeno da tirare a campare.
però è dimostrato anche che se un paese è ben amministrato può benissimo stare fuori dalla moneta unica e tutto ciò che ne consegue come han fatto gli svizzeri.
ps: parentesi, già che ho nominato l'argentina mi viene in mente una cosa che non so se vi avevo detto. l'anno scorso di questi tempi la pay-tv locale non bastava più a pagare i debiti del calcio ma non poteva offrire di più per i diritti televisivi perchè non sarebbe rientrata dell'investimento; ergo il campionato di calcio non poteva partire. allora il governo ben sapendo quanto sia fondamentale il "circenses" ha comprato lui i diritti tv calciofili offrendo molto più del privato in modo da permettere al carrozzone del pallone di tirare avanti e pazienza se aveva pagato un prezzo fuori mercato.

Etichette: , , ,

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page

Questo sito web denominato "RUMORSRISPARMIO" e' un "blog", ovvero per definizione un diario online. Il sito non è curato e redatto a scopo di lucro, ma piuttosto per semplice passione per gli argomenti trattati. Non vi è alcuna altra motivazione aldilà di questa passione personale e non vi è alcun interesse economico collegato neppure in via indiretta. In questo sito si possono leggere riflessioni e valutazioni sul mondo della Borsa e della finanza che derivano sempre e comunque da conoscenze e percezioni strettamente soggettive, parziali e discrezionali. Dunque assolutamente e costantemente soggette a possibili errori di interpretazione e valutazione. Pertanto, cio' che in questo sito si puo' leggere non puo' essere considerato e non intende peraltro in alcun modo rappresentare sollecitazione del pubblico risparmio o consulenza all'investimento. Quello che qui e' possibile leggere e' da ritenersi per definizione e in ogni caso sempre inadatto ad essere utilizzato per reali strategie di investimento. Di conseguenza, si sconsiglia chiunque nel modo piu' assoluto e categorico di agire in questo senso. Si precisa che questo sito internet non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge numero 62 del 7.03.2001.