mercoledì 10 febbraio 2010

L'acqua moderna

mi auguro che domenica sera abbiate guardato presa diretta, argomento l'acqua bene di tutti.
dunque bene su cui si possono fare un sacco di soldi... e quindi questione sulla quale i grandi partiti hanno "lavorato" in modo diciamo poco coerente (per essere buoni..) con la "comica" degli amministratori locali in disaccordo con gli eletti nazionali.

pronostico che anche sulla panacea nucleare (come già per molte altre faccende tipo tav, guerre, riforme, sicurezza ecc.) si finiranno per ripetere le stesse situazioni.

vai al link acqua rubata

Etichette: , ,

2 Commenti:

Alle 10 febbraio 2010 18:08 , Anonymous Anonimo ha detto...

mah guarda io l'ho vista la trasmissione e mi sono veramente avvilito.D'altronde qua tutti se ne sbattono di tutto.ad es.hai visto cosa sta succedendo in Grecia? la protesta dei lavoratori pubblici,sciopero generale e duri scontri con la polizia.Paralizzati aereoporti,chiuse scuole,ospedali,ministeri,servizi postali.Ieri sera ho visto il tg2 e di questo nemmeno una parola;oggi ho qui con me un noto quotidiano nazionale e nessuna notizia,in compenso c'è un articolo in prima pagina sull'assalto in Iran all'ambasciata italiana,Scaiola che dice basta agli incentivi auto,l'ira del vaticano per il caso Boffo,il superenalotto centrato a Parma e Pistoia(in prima pagina eh!!)ed una discussione su Eluana Englaro se la si doveva salvare oppure no.Ma cosa vuoi sperare?!
saluti
maurizio

 
Alle 10 febbraio 2010 20:08 , Blogger LL ha detto...

caro Maurizio hai detto tutto.

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page

Questo sito web denominato "RUMORSRISPARMIO" e' un "blog", ovvero per definizione un diario online. Il sito non è curato e redatto a scopo di lucro, ma piuttosto per semplice passione per gli argomenti trattati. Non vi è alcuna altra motivazione aldilà di questa passione personale e non vi è alcun interesse economico collegato neppure in via indiretta. In questo sito si possono leggere riflessioni e valutazioni sul mondo della Borsa e della finanza che derivano sempre e comunque da conoscenze e percezioni strettamente soggettive, parziali e discrezionali. Dunque assolutamente e costantemente soggette a possibili errori di interpretazione e valutazione. Pertanto, cio' che in questo sito si puo' leggere non puo' essere considerato e non intende peraltro in alcun modo rappresentare sollecitazione del pubblico risparmio o consulenza all'investimento. Quello che qui e' possibile leggere e' da ritenersi per definizione e in ogni caso sempre inadatto ad essere utilizzato per reali strategie di investimento. Di conseguenza, si sconsiglia chiunque nel modo piu' assoluto e categorico di agire in questo senso. Si precisa che questo sito internet non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge numero 62 del 7.03.2001.