venerdì 1 maggio 2009

La giustizia arriva, magari tardi ma arriva

e dopo genchi
e dopo demagistris
oggi anche clementina forleo viene riabilitata da un tribunale

c'è solo qualche piccolo problema...

che fine hanno fatto le "pratiche" a cui stavano lavorando?

non è quantificabile in danni esistenziali quello che a questi tre soggetti è stato umanamente tolto...

per finire c'è da rilevare come si rafforzi la casualità statistica onde per cui se ti metti contro i pezzi grossi sei fottuto. potremmo dire che da un punto di vista tecnico il trend è molto solido...



ps: restando in tema questo l'ho preso da boysparma1977.it
Trieste: i diffidati del 2003? Erano innocenti
24 - 04 - 2009
Lo scritto che segue è stato tratto da Asromaultras.it, aggiornamento del 24 aprile 2009.

Si è concluso a Treviso innanzi al Tribunale Collegiale dopo una "direttissima" durata quasi sei anni il processo a carico di una trentina di tifosi triestini indagati dopo gli scontri occorsi al termine del derby triveneto del 4 novembre 2003.

Dopo un'istruttoria che ha visto sfilare numerosi testimoni il Tribunale Collegiale ha ritenuto non provate le accuse di resistenza aggravata e lesioni a sette pubblici ufficiali ed ha assolto "per non aver commesso l'atto" gli otto ultras dell'Unione che avevano sfidato il dibattimento.
Quattro di questi erano stati arrestati e raggiunti da misure cautelari nell'immediatezza dei fatti.
Nel corso del complesso procedimento la difesa aveva chiesto e ottenuto 9 patteggiamenti a pena sospesa mentre una decina di indagati aveva visto la propria posizione archiviata al termine delle indagini.

Tutti hanno scontato una diffida di tre anni.
Nel corso del processo la tesi accusatoria è stata completamente smentita dai filmati e dalle prove portate dalla difesa, basti pensare che nemmeno i verbali di arresto sono stati ritenuti credibili dai giudici.

Va segnalato che quattro ultras giuliani avevano denunciato le forze dell'ordine per le lesioni e le percosse subite presso la questura successivamente all'arresto ma nel corso del 2005 il GIP ha archiviato ogni accusa nei confronti dei tutori dell'ordine.

Etichette: , , , , ,

2 Commenti:

Alle 1 maggio 2009 19:40 , Blogger marshall ha detto...

Luca L,
(fuori tema)
si capisce che hai un debole per Clementina, ma purtroppo è sposata.
Ciao.
:-)

 
Alle 2 maggio 2009 12:22 , Blogger LL ha detto...

ammetto in un certo senso decisamente sì.

mi piacciono le donne con le palle, (metaforiche) che hanno coraggio, tenacia e capacità.

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page

Questo sito web denominato "RUMORSRISPARMIO" e' un "blog", ovvero per definizione un diario online. Il sito non è curato e redatto a scopo di lucro, ma piuttosto per semplice passione per gli argomenti trattati. Non vi è alcuna altra motivazione aldilà di questa passione personale e non vi è alcun interesse economico collegato neppure in via indiretta. In questo sito si possono leggere riflessioni e valutazioni sul mondo della Borsa e della finanza che derivano sempre e comunque da conoscenze e percezioni strettamente soggettive, parziali e discrezionali. Dunque assolutamente e costantemente soggette a possibili errori di interpretazione e valutazione. Pertanto, cio' che in questo sito si puo' leggere non puo' essere considerato e non intende peraltro in alcun modo rappresentare sollecitazione del pubblico risparmio o consulenza all'investimento. Quello che qui e' possibile leggere e' da ritenersi per definizione e in ogni caso sempre inadatto ad essere utilizzato per reali strategie di investimento. Di conseguenza, si sconsiglia chiunque nel modo piu' assoluto e categorico di agire in questo senso. Si precisa che questo sito internet non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge numero 62 del 7.03.2001.