lunedì 16 marzo 2009

PENSIERO ^^^^^ ORGANIZZATO

dopo averci pensato sù un bel pò e grazie all'aiuto fondamentale di una mia cara amica e di zener è nato un progetto comune e condiviso, aperto a chiunque sia armato di sincere buone intenzioni, capacità di ragionamento, onestà intellettuale, avversità pacifica quanto convinta a questo sistema di potere che attanaglia molti popoli tra cui certamente quello italiano.

l'obiettivo è riunire più pensieri Umani & Politici sia possibile fornendo un ritrovo, una casa, una base alle tante voci di protesta che si sollevano ormai solamente tramite internet visto che troppi media e troppe associazioni di imprenditori e di dipendenti sono parte attiva del sistema e che per la loro natura particolare & particolareggiata hanno il limite di perdersi per strada nell'immensità dell'etere come tante gocce di pioggia si perdono sul terreno.
ecco, noi cercheremo di convogliarle in un unico canale, in un PENSIERO ORGANIZZATO.

l'idea è dunque Politica nel senso più ampio del termine ma si badi bene:
non partitica e lì bisogna essere bravi a non passare il confine; o perlomeno sforzarsi di esserlo, per chi invece ideologicamente è di parte.

da oggi il sito esce dalla "clandestinità", al momento ci abbiamo girato un pò di materiale, scritti già presenti su rumorsrisparmio e su zener, inediti dello stesso roberto che su zener non compaiono, e pezzi di "collaboratori" a cui viene data carta bianca sulla fiducia e sulla stima personale che il rapporto interumano ha col tempo creato.

uno di questi è bub, l'altro l'amico di report night ma presto se ne dovrebbero aggiungere altri e voi stessi siete invitati ad inviarci i vostri articoli, i vostri pensieri a riguardo di cosa sta accadendo nel Paese, nel Mondo.
li pubblicheremo integralmente (se vuoi fornendo un link di richiamo all'autore).
l'unica regola è non fare politica di parte, cercare di essere oggettivi e razionali, pacifici ma non asserviti. lontani da tutti: centro, destra, sinistra, sindacati, confindustria, media; senza però cadere nel "grillismo", che lui faccia il suo che noi si faccia il nostro.

ci siamo dati due simboli, uno ve lo svelo io, l'altro sarà il socio e amico roberto a spiegarvelo:
il primo è questo:

^^^^^

che rappresenta:
le onde di un mare agitato

una catena montuosa

gambe di uomini che camminano stilizzate (le vedete così rappresentate ad esempio ai semafori per pedoni o comunque sulla segnalitica stradale)

le 5 punte di una stella

5 tetti di corrispettive capanne

5 è il numero dell'uomo
un tasto della testiera del pc ripetuto 5 volte (quello al fianco destro del punto interrogativo). LL

Etichette:

1 Commenti:

Alle 16 marzo 2009 20:15 , Anonymous Anonimo ha detto...

complimenti per l'iniziativa.^^^^^

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page

Questo sito web denominato "RUMORSRISPARMIO" e' un "blog", ovvero per definizione un diario online. Il sito non è curato e redatto a scopo di lucro, ma piuttosto per semplice passione per gli argomenti trattati. Non vi è alcuna altra motivazione aldilà di questa passione personale e non vi è alcun interesse economico collegato neppure in via indiretta. In questo sito si possono leggere riflessioni e valutazioni sul mondo della Borsa e della finanza che derivano sempre e comunque da conoscenze e percezioni strettamente soggettive, parziali e discrezionali. Dunque assolutamente e costantemente soggette a possibili errori di interpretazione e valutazione. Pertanto, cio' che in questo sito si puo' leggere non puo' essere considerato e non intende peraltro in alcun modo rappresentare sollecitazione del pubblico risparmio o consulenza all'investimento. Quello che qui e' possibile leggere e' da ritenersi per definizione e in ogni caso sempre inadatto ad essere utilizzato per reali strategie di investimento. Di conseguenza, si sconsiglia chiunque nel modo piu' assoluto e categorico di agire in questo senso. Si precisa che questo sito internet non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge numero 62 del 7.03.2001.