lunedì 7 dicembre 2009

Dio li fa poi li accoppia

andate sul sito ufficiale dell'interpol

http://www.interpol.int/

cliccate nella colonnina di destra fugitives
poi wanted
poi search
inserite quindi il nome preziosi enrico e cliccate ancora, si aprirà questa pagina
questa pagina
non è uno scherzo. nè un caso di omonimia.
è proprio il re dei giocattoli, il capo-popolo della genova rossoblù.
lo stesso uomo già condannato per bancarotta fraudolenta per il fallimento del como calcio dopo aver patteggiato una condanna a 23mesi di reclusione (pena indultata);
ed inoltre condannato con tanto di conferma in appello per il reato di frode sportiva, in pratica per aver comprato-aggiustato la partita genoa-venezia.
come riportato anche su
wikipedia

da lui ieri panucci, genoano dichiarato tra l'altro, dice di aver ricevuto una "manata nel collo", gesto che potrebbe avere strascichi giudiziari (il daspo a volte scatta per molto meno...).
comunque molto sentite e passionali le parole che l'esperto difensore dedica al suddetto preziosi e riportate un pò da tutti i media di oggi.
impara a parlare italiano è veramente troppo stupenda!!!

Etichette:

1 Commenti:

Alle 10 dicembre 2009 20:43 , Blogger LL ha detto...

ricevo via mail questa domanda:

"scusa ma se e' un ricercato perche' non lo arrestano? l'interpol non e' fatta per arrestare i latitanti?"

---------------

io l'ho capita così, purtroppo dico capita perchè se ne parla pochetto.... qui gli unici processi che interessano sono quelli su amanda o la franzoni...

la richiesta di arresto è scattata dopo che preziosi non si è presentato all'udienza per rispondere alle accuse fissata per il 29 ottobre 2008;
ma lui dice che era impossibilitato a farlo visto che la notifica gli è
stata effettuata solo nell'aprile 2009.

credo che i suoi legali abbiano perciò contattato il ministero degli esteri e l'ambasciata italiana in paraguay ed il tutto sia stato congelato, cioè
resta la richiesta d'arresto per l'interpol però la giustizia italiana non lo consegna.

non vorrei dire una cazzata ma avete presente la vicenda polanski? ha girato
libero per 30anni fino a quando non ha trovato un giudice svizzero che lo ha arrestato. certo, potevano farlo altri in altri paesi ma non lo hanno fatto.
ora se non ho capito male qui il discorso è analogo, e comq almeno per ora lo stato italiano non lo consegnerà. credo però che in teoria andasse nel paese "x" potrebbe anche essere eseguito il mandato di cattura.

la vicenda resta fumosa, del resto le peripezie giudiziarie dei pesci grossi in italia non hanno grande risalto mediatico....

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page

Questo sito web denominato "RUMORSRISPARMIO" e' un "blog", ovvero per definizione un diario online. Il sito non è curato e redatto a scopo di lucro, ma piuttosto per semplice passione per gli argomenti trattati. Non vi è alcuna altra motivazione aldilà di questa passione personale e non vi è alcun interesse economico collegato neppure in via indiretta. In questo sito si possono leggere riflessioni e valutazioni sul mondo della Borsa e della finanza che derivano sempre e comunque da conoscenze e percezioni strettamente soggettive, parziali e discrezionali. Dunque assolutamente e costantemente soggette a possibili errori di interpretazione e valutazione. Pertanto, cio' che in questo sito si puo' leggere non puo' essere considerato e non intende peraltro in alcun modo rappresentare sollecitazione del pubblico risparmio o consulenza all'investimento. Quello che qui e' possibile leggere e' da ritenersi per definizione e in ogni caso sempre inadatto ad essere utilizzato per reali strategie di investimento. Di conseguenza, si sconsiglia chiunque nel modo piu' assoluto e categorico di agire in questo senso. Si precisa che questo sito internet non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge numero 62 del 7.03.2001.