lunedì 11 maggio 2009

Ansia

avete presente la sensazione che si prova le prime volte in cui si opera con il fib?






4 treni speciali

200 pullman circa

1 areo charter

+ un numero imprecisato di auto e pullmini

saremo 18/20 mila, di mercoledì con 1000 km da sciropparsi dunque saltano due giorni di lavoro, un record non solo per la coppa italia ma in generale per roma nel senso che credo mai nessuno si sia mosso così in massa per il campionato.
e poi extra-calcio, quanti possono portare a roma tanta gente? i più grossi sindacati. i più grossi partiti. la Chiesa. poi altro non saprei... che paura che fanno questi tifosi! quale potenzialità sociale! ecco un buon motivo reale per cui sono da spazzare via!

penso/spero ci sarà qualcuno in rappresentanza dei gemellati di marsiglia, parma, bari, terni, e magari verona.. non so se qualcuno a titolo personale da bergamo e spezia.. perchè comunque vada deve essere una festa da ricordare e nella quale dimostrare una volta di più la nostra passione, creatività ed educazione, in una parola mentalità.

purtroppo in tribuna vip-autorità certamente ci saranno alte cariche istituzionali; graduati militari; politici nazionali e locali (inteso romani); giornalisti opinionisti non solo sportivi; autorità del sistema, pardon, prodotto calcio; autorità del mondo dello sport in generale; banchieri finanzieri. evito i nomi ma con poca fantasia si ci arriva... tutti in bianco celeste.. pare tifasse lazio anche il duce, si vede che ha fatto proseliti..

di contro corrado tedeschi...
è tutto dire ma sinceramente sono stra-contento e orgoglioso sia così anche se certa gente un pò hai sempre paura condizioni le cose.. del resto sono quelli del decreto salvalazio, durato lo spazio di poche ore giusto da regalare i 23anni senza interessi passivi nè mora ad una s.p.a.... o del coinvolgimento in calciopoli con le telefonate tra vertici...

intanto oggi la cupola del potere calcio&business, quarta industria italiana, manda rosetti a "dirigere". con quest'ultimo in campo il verdetto è statisticamente segnato infatti con la Sampdoria citando i precedenti di questo campionato, ci troviamo di fronte a conduzioni di gara nefaste, negative e tutte penalizzanti nei confronti della squadra blucerchiata (samp-inter, napoli-samp, e infine la recente samp-roma).
3 su3 CONTRO, il trend grafico risulta di una tale evidenza che mi giocherò qualcosa sulla vittoria della lazio, così giusto da ripagarmi delle spese per la trasferta.
(che poi io un coro su rosetti lo ricordo da una vita dunque mi sa che se si andasse a verificare si troverebbero altre belle cose...)

sono stra-convinto di perdere ma l'ansia è comunque notevole. LL

Etichette: , , , ,

1 Commenti:

Alle 13 maggio 2009 09:05 , Blogger IgTrader ha detto...

Cmq stasera senza se e senza ma, forza Samp!

Ciao!

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page

Questo sito web denominato "RUMORSRISPARMIO" e' un "blog", ovvero per definizione un diario online. Il sito non è curato e redatto a scopo di lucro, ma piuttosto per semplice passione per gli argomenti trattati. Non vi è alcuna altra motivazione aldilà di questa passione personale e non vi è alcun interesse economico collegato neppure in via indiretta. In questo sito si possono leggere riflessioni e valutazioni sul mondo della Borsa e della finanza che derivano sempre e comunque da conoscenze e percezioni strettamente soggettive, parziali e discrezionali. Dunque assolutamente e costantemente soggette a possibili errori di interpretazione e valutazione. Pertanto, cio' che in questo sito si puo' leggere non puo' essere considerato e non intende peraltro in alcun modo rappresentare sollecitazione del pubblico risparmio o consulenza all'investimento. Quello che qui e' possibile leggere e' da ritenersi per definizione e in ogni caso sempre inadatto ad essere utilizzato per reali strategie di investimento. Di conseguenza, si sconsiglia chiunque nel modo piu' assoluto e categorico di agire in questo senso. Si precisa che questo sito internet non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge numero 62 del 7.03.2001.