giovedì 14 febbraio 2008

Giustizia per Federico

nuovi sviluppi sul caso federico aldrovandi, ragazzo morto dopo un incontro con una pattuglia di poliziotti in una, fino a quel momento, tranquilla notte in cui il giovane rientrava a casa a seguito di una serata in discoteca.
il pm al processo ha portato come prova a danno degli agenti imputati due manganelli spezzati, cioè la presunta arma del delitto. manganelli prima scomparsi dalla scena del delitto e poi improvvisamente ricomparsi in questura... naturalmente puliti ma senza di un pezzo...
in aula un operatore del 113 ha riferito di una frase che avrebbe pronunciato uno degli agenti ora imputati: "Abbiamo avuto una lotta di mezz'ora l'abbiamo bastonato di brutto, solo che adesso è svenuto, non so, è mezzo norto".
ora, io capisco che i giornalisti sono tutti presi dalle vicende di perugia e di erba, e prima di cogne.... ma forse forse forse forse anche qui ci sarebbe spazio per parlarne un pò... che ne dite??? invece andiamo avanti a ritagli...
da tgcom
dal corriere

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page

Questo sito web denominato "RUMORSRISPARMIO" e' un "blog", ovvero per definizione un diario online. Il sito non è curato e redatto a scopo di lucro, ma piuttosto per semplice passione per gli argomenti trattati. Non vi è alcuna altra motivazione aldilà di questa passione personale e non vi è alcun interesse economico collegato neppure in via indiretta. In questo sito si possono leggere riflessioni e valutazioni sul mondo della Borsa e della finanza che derivano sempre e comunque da conoscenze e percezioni strettamente soggettive, parziali e discrezionali. Dunque assolutamente e costantemente soggette a possibili errori di interpretazione e valutazione. Pertanto, cio' che in questo sito si puo' leggere non puo' essere considerato e non intende peraltro in alcun modo rappresentare sollecitazione del pubblico risparmio o consulenza all'investimento. Quello che qui e' possibile leggere e' da ritenersi per definizione e in ogni caso sempre inadatto ad essere utilizzato per reali strategie di investimento. Di conseguenza, si sconsiglia chiunque nel modo piu' assoluto e categorico di agire in questo senso. Si precisa che questo sito internet non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge numero 62 del 7.03.2001.