sabato 16 giugno 2007

I love italian politics!

lo sapete voi che esiste la provincia di carbonia iglesias con 131000 abitanti?
e olbia-tempio 138000?
medio campidano 105000?
e dulcis in fundos ogliastra con la bellezza di 58000 abitanti?

queste sono le nuove province sarde che si vanno ad aggiungere alle 4 che abbiamo studiato a scuola (nuoro, oristano, sassari e cagliari).

ma se invece di fare tante province si fosse rinnovata la linea ferroviaria di fine ottocento, dico 1800 e non sò quanto, forse oggi non ci sarebbero 3 famiglie a piangere i propri cari. LL

4 Commenti:

Alle 16 giugno 2007 15:33 , Anonymous Anonimo ha detto...

Se questi politici valessero zero,sarebbe gia tanto,perche zero è un numero e da li,sarebbe possibile ripartire.
Pultroppo non valgono niente,nulla,nada de nada.

 
Alle 17 giugno 2007 14:47 , Anonymous Frank77 ha detto...

Luca e pensa che da noi in Puglia sta per sorgere una provincia composta da soli 10 comuni,di cui 3 saranno capoluoghi,un record italiano.
E intanto i sindaci si scannano fra di loro per dove mettere la sede della provincia,quella della prefettura etc...

 
Alle 18 giugno 2007 14:04 , Blogger LL ha detto...

qual'è trani-barletta-andria?
totale abitanti?

comq c'è una sola cosa da fare: gli abitanti di quelle fantomatiche province il giorno delle elezioni provinciali vedano di impegnarsi bene il tempo...

purtroppo qua gli italiani dimostrano che poi in fondo in fondo si meritano certe cose perchè ti chiedo:

- quanti sarnno felici di potersi fregiare di conoscere un assessore provinciale? o un consigliere?

- quanti avranno la caserma avvicinata a casa?

- quanti saranno assunti nella pubblica amministrazione per soddisfare le "necessità" che crea una nuova provincia?

 
Alle 19 giugno 2007 15:31 , Anonymous Frank77 ha detto...

Sì è quella provincia la famosa BAT(abbreviativo di Batman,perchè come lui risolve tutti iproblemi)
non so quanti abitanti ha,ma comunque sono pochi.
Delle domande che fai sicuramente la 3° è quella che riscuote i maggiori apprezzamenti.

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page

Questo sito web denominato "RUMORSRISPARMIO" e' un "blog", ovvero per definizione un diario online. Il sito non è curato e redatto a scopo di lucro, ma piuttosto per semplice passione per gli argomenti trattati. Non vi è alcuna altra motivazione aldilà di questa passione personale e non vi è alcun interesse economico collegato neppure in via indiretta. In questo sito si possono leggere riflessioni e valutazioni sul mondo della Borsa e della finanza che derivano sempre e comunque da conoscenze e percezioni strettamente soggettive, parziali e discrezionali. Dunque assolutamente e costantemente soggette a possibili errori di interpretazione e valutazione. Pertanto, cio' che in questo sito si puo' leggere non puo' essere considerato e non intende peraltro in alcun modo rappresentare sollecitazione del pubblico risparmio o consulenza all'investimento. Quello che qui e' possibile leggere e' da ritenersi per definizione e in ogni caso sempre inadatto ad essere utilizzato per reali strategie di investimento. Di conseguenza, si sconsiglia chiunque nel modo piu' assoluto e categorico di agire in questo senso. Si precisa che questo sito internet non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge numero 62 del 7.03.2001.