domenica 1 novembre 2009

CHI DICE O SCRIVE CHE CASSANO E' STATO FISCHIATO DALLA CURVA DEI TIFOSI DORIANI E' UN INFAME BUGIARDO

mai nessuno che porta i nostri colori è stato fischiato dalla gradinata sud, cassano non fa eccezione.
neppure oggi ovviamente dopo una partita da 4-- in pagella.

se è stato fischiato lo è stato da tre scemi frequentatori dei distinti e della tribuna, tre scemi che dalla sud non abbiamo sentito, tre scemi che per quanto idioti e maleducati hanno anche diritto di criticare un milionario inguardabile. poi che questi, mi e ci facciano schifo e non ci rappresentino affatto è un altro discorso. personalmente non li considero neanche doriani, sono simpatizzanti del cazzo e non tifosi che oggi vengono allo stadio perchè le cose vanno bene e domani quando andranno meno bene se la guardarenno dalla pay-tv.

cassano ha pisciato fuori del vaso, non poteva non considerare che gli sciacalli non aspettassero altro per dire e scrivere puttanate e falsità. ha dimostrato tutti i suoi limiti psicologici.
se invece il suo mentore è roberto mancini che se ne vada e non accampi scuse del cazzo.

e pensare che è stato anche acclamato, osannato dalla sud (non da me per cui sono tutti mercenari del cazzo), all'ennesimo errore alla metà del secondo tempo. tutti gli vogliono un gran bene, tutti lo adorano o almeno il 99,9% dei doriani, se poi ripeto tre signorotti stronzi e perbenisti lo fischiano affari loro.

a fine partita è stato applaudito dalla sud come tutti gli altri che ci sono venuti a salutare, come anche mercoledì sera a torino dopo il 5-1. è stato idiota da parte sua fare 'sto casino.

i terroristi non so con quale faccia (di merda) stiano agendo in queste ore, vomitano menzogne su menzogne ma non sono affatto sorpreso, il loro lavoro consiste proprio nel sovvertire la verità.

sono incazzattissimo manco avessimo perso la cessons lig avrei i coglioni talmente sottosopra, mi avete rotto il cazzo tutti quanti, andate a cagare, tutti!!!!
rivoglio la serie b, si stava troppo meglio senza tanti fighetti in campo e fuori!!!!
sulla mentalità ultras non transigo, essere sputtanato gratuitamente mai, tutto il resto non conta un belino.



ps: complimenti ai tifosi baresi oggi stupendi, sono contrario di principio ai gemellaggi, in genere non mi piaccino per nulla le tifoserie del sud, in b 5000 alle volte non eravate nemmeno quando giocavate in casa... ma oggi 10 e lode.

Etichette: , , ,

7 Commenti:

Alle 2 novembre 2009 10:49 , Anonymous Anonimo ha detto...

Ciao!!

ti seguo quando parli di finanza, ti seguo quando parli di agricoltura e ti seguo quando parli di calcio in quanto sono anche le mie grandi passioni della vita.
Sono un tifoso della Roma con passato da "ultras" ma, dopo varie vicissitudini..., da un pò di anni nn riesco più ad incazzarmi come hai fatto tu nel tuo sfogo ed è per questo che lo ho apprezzato parecchio.
Cassano a Roma lo abbiamo conosciuto bene, come tu ben saprai, e qualcosa è venuto furi nel libro che ha scritto. Da quello che mi risulta continua a fare come cazzo gli pare durante la settimana ed ad andare agli allenamenti quando gli và, etc etc. Insomma, il solito...!! Se ti posso dare un suggerimento cerca di nn innomararti dei calciatori anche se talentuosi, soprattutto se il soggetto in questione si chiama Antonio Cassano che nella sua vita rispetta "forse" solo la mamma. Qualche fischio serve a riportare sulla terra le persone e nn hanno mai ucciso nessuno da qualsiasi parte possano provenire, che vengano dalla curva o dai distinti o dalla tribuna vip.

Nn la pensiamo alla stessa maniera ma comunque continua così!!!

Enrico

 
Alle 2 novembre 2009 11:07 , Blogger LL ha detto...

grazie Enrico,
innamorarmi dei mercenari non più dopo roberto mancini che per questione di soldi ha spaccato la tifoseria.
anche se a francesco flachi e sergio volpi ho voluto e voglio bene, sempre presenti, sempre educati.
cassano mi risulta si alleni bene e sia coccolato e voluto sinceramente bene da tutti, poi ognuno di noi ha dei difetti ed è giusto così.
la curva per me non deve mai fischiare chi indossa i colori, al limite se ci sono cose da chiarire lo si fa guardandosi negli occhi (a gaetano vasari qualche anno fa arrivò uno schiaffo....) mi spiace se fischiano quelli del "loggione" ma hai certamente ragione tu, qualche fischio con quello che "guadagna" se lo può anche prendere.

hai fatto parte del cucs?
il webmaster di asromaultras lo apprezzo parecchio tanto che ho inserito il link tra i miei preferiti...
una volta eravate proprio belli poi troppa politica e qualche gruppetto di infami (bisl) vi hanno un pò rovinato...

 
Alle 2 novembre 2009 11:30 , Anonymous Anonimo ha detto...

Ecco, hai proprio centrato il punto...!!! Senza scendere nei particolari qualcuno si è approfittato della mia passione. Erano i tempi di Ciarrapico e forse io ero troppo giovane per capire "alcuni meccanismi" che esulavano dal tifo in modo quasi trasversale.
Le tue parole trasudano ancora tanta sana e pura passione e suscitano in me un senso di invidia ed ecco perchè ti ho chiesto di nn fermarti. Io forse ne ho viste un pò troppe per credere ancora in alcuni ideali!!!

Un abbraccio

 
Alle 2 novembre 2009 13:11 , Blogger LL ha detto...

a controcampo ieri mughini se ne è uscito con una frase del tipo:

oggi a genova i sampdoriani fischiano cassano, in settimana a roma romanisti e laziali tirano bombe carta agli allementi della squadra per contestarli... capello che dice che siamo ostaggio degli ultrà ha ragione

a quel punto viene interrotto da di canio che in pratica gli dice di stare dicendo una cazzata

interviene alberto brandi che dice come sia impossibile accostare fischi alle bombe carta e che comunque a genova non è stata la gradinata sud a fischiare cassano

anche castellazzi ospite in studio ci ha difeso e ha raccontanto dell'episodio intorno alla metà del secondo tempo in cui cassano all'ennesimo errore è stato acclamato dalla sud e come alla fine tutti siano stati applauditi dalla gradinata.
luca ha detto anche che siamo una tifoseria molto inglese, nel senso molto corretta e intelligente ecc.


mie considerazioni:
se uno ci conosce sa come la sud si comporta.
per un mughini qualiasi, che rappresenta alla perfezione l'italiano calciofilo medio da pay-tv o forse manco quella, siamo dei terroristi.

"ringrazio" cassano per la vagonata di merda in arrivo dalla gente comune.

 
Alle 2 novembre 2009 13:21 , Blogger LL ha detto...

ricambio l'abbraccio.

magari un giorno in occasione di un samp-roma o roma-samp potremmo vederci, mi farebbe molto piacere. fatti sentire e chissà...

 
Alle 3 novembre 2009 20:51 , Anonymous Anonimo ha detto...

E io dico che chi non fischia Cassano in questo momento è un colonizzato.Colonizzato da un ignorante arricchito. Pagassi per vederlo (Non accadrà mai) io lo fischierei.E' nel mio diritto e nessuno può chiamarmi infame.Lo potrebbe fare solo uno che non capisce chi è lui e cosa sia il calcio attuale.Per me Cassano può andare dove vuole.Io,nel mentre,llo fischi perchè lo trovo giusto.Ignorante chi mi contesta.Sarei un fesso assoluto e memorabile se avvertissi doveri morali nei confronti di uno simile.
Tony

 
Alle 4 novembre 2009 13:24 , Blogger LL ha detto...

tony non ci siamo capiti.

io non dico che è una merda chi fischia cassano.

dico che è una merda quel doriano che allo stadio fischia un giocatore della sampdoria.


poi guardi ora come ora se avessi davanti cassano gli sputerei in faccia ma questo è un altro discorso. spero di essermi spiegato.

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page

Questo sito web denominato "RUMORSRISPARMIO" e' un "blog", ovvero per definizione un diario online. Il sito non è curato e redatto a scopo di lucro, ma piuttosto per semplice passione per gli argomenti trattati. Non vi è alcuna altra motivazione aldilà di questa passione personale e non vi è alcun interesse economico collegato neppure in via indiretta. In questo sito si possono leggere riflessioni e valutazioni sul mondo della Borsa e della finanza che derivano sempre e comunque da conoscenze e percezioni strettamente soggettive, parziali e discrezionali. Dunque assolutamente e costantemente soggette a possibili errori di interpretazione e valutazione. Pertanto, cio' che in questo sito si puo' leggere non puo' essere considerato e non intende peraltro in alcun modo rappresentare sollecitazione del pubblico risparmio o consulenza all'investimento. Quello che qui e' possibile leggere e' da ritenersi per definizione e in ogni caso sempre inadatto ad essere utilizzato per reali strategie di investimento. Di conseguenza, si sconsiglia chiunque nel modo piu' assoluto e categorico di agire in questo senso. Si precisa che questo sito internet non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge numero 62 del 7.03.2001.