martedì 29 gennaio 2008

Mercati

ieri la giornata alla fine è stata pesante solo per le piazze asiatiche, l'europa abbiamo visto ha tenuto bene nella mattina limitando le perdite e poi si è affidata a wall street che alla fine ha chiuso decisamente bene. ecco questa wally per la seconda volta nel giro di pochi giorni si comporta in modo bizzarro... ieri aveva tutto per scendere, inizio in calo e poi sappiamo come è andata a finire, certo nulla a che vedere con quanto avvenuto qualche seduta fà con quel +4% e rotti messo a segno nelle ultime ore di contrattazione però ecco... sono movimenti strani... quando la A.T. disegna un quadro, gli umori generali coincidono così come i dati fondamentali e invece sorpresa sorpresina wally resta a galla e chiude con buoni rialzi... beh, meglio così però questo aggiunge incertezza ad uno scenario già di suo estremamente complesso... insomma l'unica certezza che ho è quella già espressa da parecchio tempo, lasciamo operare gli scafati, in queste fasi è molto più facile fare danni che gain per noi comuni mortali impegnati già di nostro nelle consuete attività lavorative... LL

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page

Questo sito web denominato "RUMORSRISPARMIO" e' un "blog", ovvero per definizione un diario online. Il sito non è curato e redatto a scopo di lucro, ma piuttosto per semplice passione per gli argomenti trattati. Non vi è alcuna altra motivazione aldilà di questa passione personale e non vi è alcun interesse economico collegato neppure in via indiretta. In questo sito si possono leggere riflessioni e valutazioni sul mondo della Borsa e della finanza che derivano sempre e comunque da conoscenze e percezioni strettamente soggettive, parziali e discrezionali. Dunque assolutamente e costantemente soggette a possibili errori di interpretazione e valutazione. Pertanto, cio' che in questo sito si puo' leggere non puo' essere considerato e non intende peraltro in alcun modo rappresentare sollecitazione del pubblico risparmio o consulenza all'investimento. Quello che qui e' possibile leggere e' da ritenersi per definizione e in ogni caso sempre inadatto ad essere utilizzato per reali strategie di investimento. Di conseguenza, si sconsiglia chiunque nel modo piu' assoluto e categorico di agire in questo senso. Si precisa che questo sito internet non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge numero 62 del 7.03.2001.