martedì 22 gennaio 2008

Non fate il loro gioco!!!

ieri l'avevo scritto chiaro, oggi lo ribadisco tantopiù perchè rispetto all'apertura siamo sopra di un 4% circa. non fidatevi di chi ha interesse a pompare il panico... d'accordo che si è sceso in picchiata ma i volumi enormi ci dicono anche che qualcuno ha pure comprato....
impossibile prevedere il futuro per le mie limitate capacità, posso solo dirvi che in un mercato orso è tipico assistere a movimenti molto violenti, crolli come ieri a cui seguono rimbalzi vigorosi come stamani e poi magari di nuovo crolli e rimbalzi a modi altalena per diversi giorni. la cosa migliore a mio avviso è uscire da questi periodi con meno danni possibili esattamente come una nave in mezzo alla tempesta ammaina le vele, cerca di tenersi non troppo vicina alla costa, naviga a vista. lasciamo fare agli scafati (o presunti tali...), per comprare penso eventualmente ci sia sempre tempo, per (s)vendere in pieno panic selling con oscillatori in mega ipervenduto il tempo bisognerebbe non trovarlo mai.
ecco questo sento di dirmi se riferito ad investimenti sensati in società occidentali, poi come sa chi mi legge assiduamente mi trovo piuttosto scarico e forse anche per questo sono molto tranquillo. diverso il discorso per chi ha puntato su mercati in palese bolla (vedi india e cina) o su spa, anche nostrane, da un punto di vista fondamentale assolutamente deficitarie... non faccio nomi ma tanto li conosciamo... LL

2 Commenti:

Alle 22 gennaio 2008 15:19 , Anonymous Anonimo ha detto...

ciao, fortunatamente sono uscito da un fondo sui paesi emergenti qualche mese fa fiutando il pericolo. ora sto alla finestra a vedere che succede ma il trend di lungo è negativo e il rimbalzo che seguirà sarà un'ulteriore occasione x mettersi short, bisogna solo indovinare il timing giusto. visione corretta la mia o la pensi diversamente?

 
Alle 22 gennaio 2008 17:41 , Anonymous ll ha detto...

beh se sei uscito per tempo dall'asia hai già la risposta.

shortare sui prossimi rimbalzi nn saprei...
sinceramente in questa volatilità nn mi trovo a mio agio acnhe xkè sono pieno di lavoro e nn posso stare davanti al monitor come sarebbe invece necessario per operare in queste situazioni.
ergo me ne sto tranquillo, se scende comprerò qualcosa più avanti, se rimbalza nervosa che facciano gli altri io comq per ora preferisco guardare ma nn toccare.

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page

Questo sito web denominato "RUMORSRISPARMIO" e' un "blog", ovvero per definizione un diario online. Il sito non è curato e redatto a scopo di lucro, ma piuttosto per semplice passione per gli argomenti trattati. Non vi è alcuna altra motivazione aldilà di questa passione personale e non vi è alcun interesse economico collegato neppure in via indiretta. In questo sito si possono leggere riflessioni e valutazioni sul mondo della Borsa e della finanza che derivano sempre e comunque da conoscenze e percezioni strettamente soggettive, parziali e discrezionali. Dunque assolutamente e costantemente soggette a possibili errori di interpretazione e valutazione. Pertanto, cio' che in questo sito si puo' leggere non puo' essere considerato e non intende peraltro in alcun modo rappresentare sollecitazione del pubblico risparmio o consulenza all'investimento. Quello che qui e' possibile leggere e' da ritenersi per definizione e in ogni caso sempre inadatto ad essere utilizzato per reali strategie di investimento. Di conseguenza, si sconsiglia chiunque nel modo piu' assoluto e categorico di agire in questo senso. Si precisa che questo sito internet non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge numero 62 del 7.03.2001.