martedì 4 dicembre 2007

Casi... italiani

mi limito a due cose due di questi giorni perchè l'elenco potrebbe essere infinito:

casualmente due magistrati su due che con le loro inchieste toccano politici di una determinata area nonchè uomini di potere, uomini d'affari, finiscono col prenderselo sonoramente in c..o.

casualmente adesso che da un pò di tempo lucaluca si è messo a sparare bordate alla stessa area politica in finanziaria di incentivi per le nuove auto se ne è solo parlato sui giornali. il caso è tantopiù curioso perchè ai tempi in cui montezemolo aveva sostanzialmente benedetto il governo prodi arrivò una finanziaria con svari incentivi alla rottamazione auto.

insomma, siamo onesti, mettersi contro certa gente perlomeno porta sfiga anche se sei un gip o presidente di confindustria, figuriamoci per una qualsiasi, già di suo meno fortunata, categoria di persone... LL

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page

Questo sito web denominato "RUMORSRISPARMIO" e' un "blog", ovvero per definizione un diario online. Il sito non è curato e redatto a scopo di lucro, ma piuttosto per semplice passione per gli argomenti trattati. Non vi è alcuna altra motivazione aldilà di questa passione personale e non vi è alcun interesse economico collegato neppure in via indiretta. In questo sito si possono leggere riflessioni e valutazioni sul mondo della Borsa e della finanza che derivano sempre e comunque da conoscenze e percezioni strettamente soggettive, parziali e discrezionali. Dunque assolutamente e costantemente soggette a possibili errori di interpretazione e valutazione. Pertanto, cio' che in questo sito si puo' leggere non puo' essere considerato e non intende peraltro in alcun modo rappresentare sollecitazione del pubblico risparmio o consulenza all'investimento. Quello che qui e' possibile leggere e' da ritenersi per definizione e in ogni caso sempre inadatto ad essere utilizzato per reali strategie di investimento. Di conseguenza, si sconsiglia chiunque nel modo piu' assoluto e categorico di agire in questo senso. Si precisa che questo sito internet non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge numero 62 del 7.03.2001.