lunedì 26 novembre 2007

Cose che mi mettono di buon umore

sabato scorso alla festa degli usf sono andato a conoscere i ragazzi di parma con cui non avevo mai relazionato nonostante l'amicizia tra i gruppi sia di lungo corso. loro erano una decina, ne ho avvinato un gruppetto e abbiamo cominciato a parlare.
racconti di qua, opinioni di là, idee, pensieri, propositi e il tempo è volato. poi non sò perchè ad un certo punto mi è venuto di dire:
"i ragazzi di brescia nonostante la rivalità li stimo tantissimo, sò che andavano anche nelle scuole alle assemblee d'istituto e facevano contro-informazione. forse per noi è più complicato vista la presenza in città di quelli là; voi perchè non lo fate?"
risposta: "eh, può essere una bella idea"
oggi vado sul loro sito ufficiale http://www.boysparma1977.it/homepage.php (che ho anche inserito nella lista links speciali) e cosa scopro? LL

24 - 11 - 2007
Questa mattina una delegazione dei BOYS PARMA 1977 ha incontrato i ragazzi dell'Istituto Bocchialini di viale Piacenza raccolti in assemblea. Un incontro chiesto dagli studenti, desiderosi di comprendere meglio il mondo ultras (al di là della criminalizzazione e degli attacchi strumentali e ipocriti che lo perseguitano), parlando, ascoltando e discutendo con chi tale mondo lo vive veramente, militando all'interno del gruppo ultras parmigiano. I BOYS hanno raccolto con piacere l'invito, stimolati da una gioventù che vuole sapere, che non si arrende all'ipocrisia che la circonda e che si fida sempre meno dei canali istituzionali.
E' stato un'incontro franco, partecipato, senza censure e frasi di comodo, crediamo proficuo per tutti.

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page

Questo sito web denominato "RUMORSRISPARMIO" e' un "blog", ovvero per definizione un diario online. Il sito non è curato e redatto a scopo di lucro, ma piuttosto per semplice passione per gli argomenti trattati. Non vi è alcuna altra motivazione aldilà di questa passione personale e non vi è alcun interesse economico collegato neppure in via indiretta. In questo sito si possono leggere riflessioni e valutazioni sul mondo della Borsa e della finanza che derivano sempre e comunque da conoscenze e percezioni strettamente soggettive, parziali e discrezionali. Dunque assolutamente e costantemente soggette a possibili errori di interpretazione e valutazione. Pertanto, cio' che in questo sito si puo' leggere non puo' essere considerato e non intende peraltro in alcun modo rappresentare sollecitazione del pubblico risparmio o consulenza all'investimento. Quello che qui e' possibile leggere e' da ritenersi per definizione e in ogni caso sempre inadatto ad essere utilizzato per reali strategie di investimento. Di conseguenza, si sconsiglia chiunque nel modo piu' assoluto e categorico di agire in questo senso. Si precisa che questo sito internet non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge numero 62 del 7.03.2001.