martedì 15 gennaio 2008

Saras

dal commercialista di fiducia, chi sarà-s ;-) mi viene riportato che i fondamentali del titolo in questione sarebbero molto buoni...

tecnicamente però la situazione è per nulla bella. con il close sotto 3,875euro (vecchio supportone vedasi gennaio 2007) infatti il quadro si è ulteriormente deteriorato... e già bello non era vista la precisa trend ribassista in atto dal 9/7/07.
penso i prezzi potrebbero tornare a testare nel breve sia la trend che il vecchio supporto oggi resistenza; solo con una eventuale violazione di questi livelli vedrei un buy. comprare su questi ribassi lo trovo parecchio rischioso, l'eventuale stop profit inoltre sarebbe oggettivamente limitato all'arrivo su quelle due resistenze di cui sopra.
vi è inoltre da dire che petrolifero per petrolifero in generale sono più attratto da quelli che vanno meglio piuttosto che non da quelli che vanno peggio.. oggettivamente col petrolio a 100$ saras è ai suoi minimi storici, sarà pur bella da un punto di vista fondamentale non lo metto in dubbio ma di certo al mercato non piace... LL

3 Commenti:

Alle 15 gennaio 2008 13:37 , Anonymous Frank77 ha detto...

Per me c'è anche un secondo motivo che mi fa star lontano dal titolo,e che è di proprietà della famiglia Moratti,che tutto quel che tocca fa un disastro:-)

 
Alle 16 gennaio 2008 09:43 , Anonymous Anonimo ha detto...

Tranne l'Inter!;-)))

 
Alle 16 gennaio 2008 13:29 , Anonymous Frank77 ha detto...

Naturalmente l'Inter era ironico;-)

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page

Questo sito web denominato "RUMORSRISPARMIO" e' un "blog", ovvero per definizione un diario online. Il sito non è curato e redatto a scopo di lucro, ma piuttosto per semplice passione per gli argomenti trattati. Non vi è alcuna altra motivazione aldilà di questa passione personale e non vi è alcun interesse economico collegato neppure in via indiretta. In questo sito si possono leggere riflessioni e valutazioni sul mondo della Borsa e della finanza che derivano sempre e comunque da conoscenze e percezioni strettamente soggettive, parziali e discrezionali. Dunque assolutamente e costantemente soggette a possibili errori di interpretazione e valutazione. Pertanto, cio' che in questo sito si puo' leggere non puo' essere considerato e non intende peraltro in alcun modo rappresentare sollecitazione del pubblico risparmio o consulenza all'investimento. Quello che qui e' possibile leggere e' da ritenersi per definizione e in ogni caso sempre inadatto ad essere utilizzato per reali strategie di investimento. Di conseguenza, si sconsiglia chiunque nel modo piu' assoluto e categorico di agire in questo senso. Si precisa che questo sito internet non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge numero 62 del 7.03.2001.