mercoledì 9 gennaio 2008

Ahi ahi

purtroppo quello che ieri avevo erroneamente definito lo scenario
"poco probabile" ha invece prevalso. a sto punto anche gli americani tecnicamente credo di poter dire, abbiano da fare i conti con una situazione molto deteriorata che può/dovrebbe far pensare ad un trend ribassista. i close di ieri non sembrano lasciare scampo: inversione anche per loro.

stamani l'europa non collassa complice un'asia discreta e la solita germania a sto punto nettamente miglior indice mondiale (di quelli che mi interessano) tuttavia non riesco a pensare a qualcosa di bello...

ps: l'oro ha centrato e superato il target. LL

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page

Questo sito web denominato "RUMORSRISPARMIO" e' un "blog", ovvero per definizione un diario online. Il sito non è curato e redatto a scopo di lucro, ma piuttosto per semplice passione per gli argomenti trattati. Non vi è alcuna altra motivazione aldilà di questa passione personale e non vi è alcun interesse economico collegato neppure in via indiretta. In questo sito si possono leggere riflessioni e valutazioni sul mondo della Borsa e della finanza che derivano sempre e comunque da conoscenze e percezioni strettamente soggettive, parziali e discrezionali. Dunque assolutamente e costantemente soggette a possibili errori di interpretazione e valutazione. Pertanto, cio' che in questo sito si puo' leggere non puo' essere considerato e non intende peraltro in alcun modo rappresentare sollecitazione del pubblico risparmio o consulenza all'investimento. Quello che qui e' possibile leggere e' da ritenersi per definizione e in ogni caso sempre inadatto ad essere utilizzato per reali strategie di investimento. Di conseguenza, si sconsiglia chiunque nel modo piu' assoluto e categorico di agire in questo senso. Si precisa che questo sito internet non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge numero 62 del 7.03.2001.