giovedì 6 dicembre 2007

Riconoscimento

bisogna riconoscerlo e personalmente io lo faccio con orgoglio visto che lui è il primo compagno di viaggio con cui mi sono imbarcato in questa avventura sul blog:
sono anni che steve di fuorimercato và dicendo come l'unico possibile serio compratore della nostra alitalia sia air-france! si è perso un sacco di tempo e di soldi visto gli euro che brucia ogni giorno alitalia, per cosa? per arrivare al punto che un "blogger" aveva pronosticato?! il chè equivale a dire che blogger batte "guru" lautamente pagati dai contribuenti? andiamo bene.... (con tutto il rispetto del mondo al mio collega, chiaro è una provocazione).

poi già che sono in tema preso in prestito dal socio, aggiungo il mio disgusto verso il popolo giustizialista di comodo, della pace di comodo; manovrato una volta da questo o quell'attore, regista, cantante, direttore di giornale, sindacato. un popolo che non è capace di avere "pensieri liberi e non omologati, in una società vuota di valori e lobotomizzata;" spiace ma la triste realtà è che troppo cittadini di questo paese "sono massificati ed instradati nei soliti binari degli interessi, un terreno che fa certo comodo a chi tutto controlla". (il pezzo virgolettato l'ho preso da un comunicato degli ultras romanisti... ;-) )





terzo bravo a steve sulla questione tibet, vergognoso il comportamento lecchino pro-cina dei nostri potenti. LL

2 Commenti:

Alle 6 dicembre 2007 18:17 , Anonymous Maurizio ha detto...

Ciao Luca
ti ricordi quello che ti dissi su Alitalia?
A quanto pare era vero...vedremo più avanti
Maurizio

 
Alle 7 dicembre 2007 12:57 , Anonymous LL ha detto...

sì ora che me lo ricordi sì!

complimenti maurizio!!!

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page

Questo sito web denominato "RUMORSRISPARMIO" e' un "blog", ovvero per definizione un diario online. Il sito non è curato e redatto a scopo di lucro, ma piuttosto per semplice passione per gli argomenti trattati. Non vi è alcuna altra motivazione aldilà di questa passione personale e non vi è alcun interesse economico collegato neppure in via indiretta. In questo sito si possono leggere riflessioni e valutazioni sul mondo della Borsa e della finanza che derivano sempre e comunque da conoscenze e percezioni strettamente soggettive, parziali e discrezionali. Dunque assolutamente e costantemente soggette a possibili errori di interpretazione e valutazione. Pertanto, cio' che in questo sito si puo' leggere non puo' essere considerato e non intende peraltro in alcun modo rappresentare sollecitazione del pubblico risparmio o consulenza all'investimento. Quello che qui e' possibile leggere e' da ritenersi per definizione e in ogni caso sempre inadatto ad essere utilizzato per reali strategie di investimento. Di conseguenza, si sconsiglia chiunque nel modo piu' assoluto e categorico di agire in questo senso. Si precisa che questo sito internet non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge numero 62 del 7.03.2001.