martedì 18 dicembre 2007

Mediobanca

tra i titoli tecnicamente peggio impostati di piazza affari spicca mediobanca (per il breve termine dico) e questo la dice lunga sulla salute dei finanziari in genere quotati a milano... a dire la sua (subprime: il peggio deve ancora venire ndr) oggi anche de benedetti... bah...

comunque dal grafico in essere si evince un bruttissimo quanto chiaro testa spalle ribassista scattato ieri con volumi considerevoli. in aggiunta sempre nella giornata di ieri i prezzi hanno bucato quel doppio minimo di 14,83euro (circa).
il target del testa spalle dice area 13,50euro.

purtroppo della società di piazzetta cuccia mi ritrovo ad essere azionista con un tempismo praticamente perfetto, in senso negativo... :-((( quei 16,40euro di un mesetto fà quando comunque almeno l'azione inglobava il discreto dividendo. erano i giorni in cui la fondazione mps annunciava il suo ingresso e soprattutto lo stesso faceva il signor romain zaleski al quale mi pare debba due ottimi affari del passato: bnl ed edison.
non c'è il due senza il tre? beh se è così inizio peggiore non poteva esserci ad ogni modo io lo seguo e non mi sono chiuso nonostante la pessima indicazione tecnica, ora vedrò nel caso arrivasse a quei 13,50euro magari se prenderne altre due. LL

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page

Questo sito web denominato "RUMORSRISPARMIO" e' un "blog", ovvero per definizione un diario online. Il sito non è curato e redatto a scopo di lucro, ma piuttosto per semplice passione per gli argomenti trattati. Non vi è alcuna altra motivazione aldilà di questa passione personale e non vi è alcun interesse economico collegato neppure in via indiretta. In questo sito si possono leggere riflessioni e valutazioni sul mondo della Borsa e della finanza che derivano sempre e comunque da conoscenze e percezioni strettamente soggettive, parziali e discrezionali. Dunque assolutamente e costantemente soggette a possibili errori di interpretazione e valutazione. Pertanto, cio' che in questo sito si puo' leggere non puo' essere considerato e non intende peraltro in alcun modo rappresentare sollecitazione del pubblico risparmio o consulenza all'investimento. Quello che qui e' possibile leggere e' da ritenersi per definizione e in ogni caso sempre inadatto ad essere utilizzato per reali strategie di investimento. Di conseguenza, si sconsiglia chiunque nel modo piu' assoluto e categorico di agire in questo senso. Si precisa che questo sito internet non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge numero 62 del 7.03.2001.