giovedì 8 novembre 2007

Brutte rotture


decisamente male ieri wally, nasdaq che rompe la trend rialzista e chissà se ora andrà a chiudere il gap lasciato aperto a fine settembre mebtre lo s&p500 perde sia i 1490 punti che la media a 200.
di ciò stamani l'europa non ne fà una tragedia e questa per me è una notizia. d'accordo si scende ma alzi la mano chi dopo la chiusura americana si aspettava di perdere così poco!
per me siamo nelle mani della bce... la germania ieri si è aggrappata agli 8000punti, oggi giornatone di trimestrali ed a quanto pare non è così un disastro... ci sono diversi segni positivi e pure la market-dipendente per eccellenza, mediolanum, si veste di verde nonostante un clima da bocciature...
boh, magari è la volta che l'europa si mette a fare meglio di wall street... sarebbe una bella sorpresa da impacchettare per il natale! LL

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page

Questo sito web denominato "RUMORSRISPARMIO" e' un "blog", ovvero per definizione un diario online. Il sito non è curato e redatto a scopo di lucro, ma piuttosto per semplice passione per gli argomenti trattati. Non vi è alcuna altra motivazione aldilà di questa passione personale e non vi è alcun interesse economico collegato neppure in via indiretta. In questo sito si possono leggere riflessioni e valutazioni sul mondo della Borsa e della finanza che derivano sempre e comunque da conoscenze e percezioni strettamente soggettive, parziali e discrezionali. Dunque assolutamente e costantemente soggette a possibili errori di interpretazione e valutazione. Pertanto, cio' che in questo sito si puo' leggere non puo' essere considerato e non intende peraltro in alcun modo rappresentare sollecitazione del pubblico risparmio o consulenza all'investimento. Quello che qui e' possibile leggere e' da ritenersi per definizione e in ogni caso sempre inadatto ad essere utilizzato per reali strategie di investimento. Di conseguenza, si sconsiglia chiunque nel modo piu' assoluto e categorico di agire in questo senso. Si precisa che questo sito internet non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge numero 62 del 7.03.2001.