lunedì 5 maggio 2008

Forza Verona

una società nella quale le famiglie, volenti o meno, delegano all'educazione dei propri figli "altri" già parte male.
se la scuola insegna che il professore non conta nulla e che per motivi di budget quasi tutti devono essere promossi proseguiamo peggio.
se la tv vive di reality....
se la politica vive di opportunismo, ipocrisia, clientelarismo...
se il compagno di giochi è un videogame...
se la guerra a volte è giusta...
ecco che abbiamo tutti gli ingredienti per formare una società di violenti senza onore ne lealtà. di fannulloni incapaci, di esseri non pensanti che vegetano scimmiottando gli esempi di "non vita". neppure in grado di rendersi minimamente conto dei propri gesti tanto misero e assetato di vana gloria è il proprio fragilissimo inconscio.
a 19, 20 o anche a 25 anni non si è appartenenti ad un beneamato cazzo perchè non si conosce un beneamato cazzo se la società non ti ha insegnato un beneamato cazzo; non si può insomma essere comodamente catalogati naziskin o comunisti o ultras o Papa boys.
magari si fosse ultras! magari!
si avrebbe potuto convivere, in treno, al club, sul pulman, in curva, al bar, con persone di età diverse, di diverse esperienze di vita! magari!
si ci sarebbe forse impegnati a cucire uno striscione, a preparare i tamburi, a costruire una coreografia, a risparmiare per mettere da parte i soldi necessari alla prossima trasferta, a organizzare iniziative di solidarietà. magari!
si ci potrebbe appassionare ad un qualcosa di sano che agisce anche da valvola di sfogo perchè è meglio urlare, sventolare, saltare, ballare, picchiare un tamburo, affrontare uno scomodo e lungo viaggio, passare una notte al club che non invece pestare a sangue il primo poveretto che capita sotto tiro. magari!
i "vecchi" avrebbero potuto insegnare la lealtà, il rispetto, il sudore; cosa realmente fa essere figo e cosa fa essere infame. magari!
troppo comodo oggi per i politici e per i loro servi scaricare le colpe su delle cazzate, su degli stereotipi!
state creando una società di merda e da quella avrete solo gente di merda 7 giorni su 7!
chissà, vi farà pure comodo magari... LL

1 Commenti:

Alle 5 maggio 2008 23:16 , Anonymous Anonimo ha detto...

Hai tutto il mio appoggio per quello che dici. Purtroppo però per essere normali (nel senso che intendo io e che descrivi tu all'inizio) occorre avere i coglioni quadri perchè vuol dire andare controcorrente. E' dura, ma combattere non mi fa paura anche se la società per comodità di tanti si stà sgretolando nei valori davanti ai nostri occhi.

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page

Questo sito web denominato "RUMORSRISPARMIO" e' un "blog", ovvero per definizione un diario online. Il sito non è curato e redatto a scopo di lucro, ma piuttosto per semplice passione per gli argomenti trattati. Non vi è alcuna altra motivazione aldilà di questa passione personale e non vi è alcun interesse economico collegato neppure in via indiretta. In questo sito si possono leggere riflessioni e valutazioni sul mondo della Borsa e della finanza che derivano sempre e comunque da conoscenze e percezioni strettamente soggettive, parziali e discrezionali. Dunque assolutamente e costantemente soggette a possibili errori di interpretazione e valutazione. Pertanto, cio' che in questo sito si puo' leggere non puo' essere considerato e non intende peraltro in alcun modo rappresentare sollecitazione del pubblico risparmio o consulenza all'investimento. Quello che qui e' possibile leggere e' da ritenersi per definizione e in ogni caso sempre inadatto ad essere utilizzato per reali strategie di investimento. Di conseguenza, si sconsiglia chiunque nel modo piu' assoluto e categorico di agire in questo senso. Si precisa che questo sito internet non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge numero 62 del 7.03.2001.